Castello Monaci

Un lungo corridoio separa in due parti quasi simmetriche le ampie tenute dell’azienda. Una trama di vitigni ordinati percorre con geometrica precisione le vaste distese inondate dalla luce del sole del Sud. Castello Monaci è un grande podere nel cuore della campagna salentina, imbevuto della storia del luogo e della sua lunga tradizione vitivinicola. La nuova immagine della Cantina celebra tale ricchezza. Geometria, ordine e territorio sono raccontati dal nuovo marchio: una M asciutta, lineare ed elegante attraversata a metà da una linea verticale che ricorda il “corridoio” che conduce al castello.

Nel percorso di valorizzazione dei vitigni autoctoni, inoltre, Castello Monaci lancia un Verdeca di particolare freschezza e sapidità. Il nome e l’identità ne colgono ed esaltano la natura. Petraluce narra, infatti, la sintesi poetica tra la pietra leccese, bianca e docile e la luce che irradia potente queste terre.

Ordine viene riportato anche all’interno della linea di vini con una nuova segmentazione dell’offerta.

"Il corridoio dell'eccellenza"