11 maggio, 2020 | Posted in Video

È on air il nuovo spot tv di Exquisa con Tania Cagnotto.

Exquisa, Specialista dei Freschi Cremosi, per la prima volta  in tv con lo spot inaugurale della sua campagna “UN TUFFO NELLA BONTÁ” con la campionessa di tuffi Tania Cagnotto.

In onda  da domenica 26 aprile con uno spot che vede protagoniste le specialità della tradizione lattiero-casearia e degli Hummus NOA, la linea vegana nata dalla costante attenzione di Exquisa verso le nuove esigenze del consumatore, promossi in “sincro” dalla Brand Ambassador Tania Cagnotto.

Nella nuova strategia di comunicazione le due categorie coesistono nello stesso messaggio come emblematica espressione del pay off di Exquisa, “La Bontà va condivisa”: una varietà di proposte molto diverse, ma ugualmente deliziose e di qualità premium, conquistano al primo assaggio gratificando molteplici gusti ed esigenze e coronando una convivialità sempre più dinamica e spontanea. Un’esperienza che nelle occasioni più varie invoglia a immergersi in un mondo di sapori nuovi e genuini…e a “tuffarsi” nella bontà.

Lo spot, che ha una durata di 15’, inizia con la voce fuori campo di Tania Cagnotto ed il suo prodigioso tuffo nel Fresco Cremoso delle Prealpi Bavaresi, che diventa metafora di uno stile di vita attivo e improntato al benessere: una scelta consapevole all’insegna della qualità e del piacere di immergersi nella bontà di sapori freschi, sani e genuini. Al gustoso formaggio spalmabile si affianca a seguire l’Hummus di Ceci NOA, mentre golosi abbinamenti suggeriscono nuove modalità di “dipping” per le due linee che, seppur diverse, sorprendono con lo stesso trionfo di bontà!

La campagna andrà in onda da domenica 26 aprile con una pianificazione tv che prevede 117 flight
sui canali Rai1, Rai2, Rai3, Rai4, Rai News, Rai Premium, Rai Movie fino al 02.05. Proseguirà anche
on line e on air a livello nazionale.

Direzione Artistica: Robilant Associati
Produzione Video: Cicciotun
Produzione Audio: Extra Vitali
Media planning a cura di: CrossMediadv

 

Margherita Anania