Campari Soda

A dieci anni dall’ultimo restyling, l’aperitivo italiano trova una rinnovata contemporaneità. La nuova visual identity è una celebrazione del Brand, della sua storicità e iconicità, con uno stile che non tradisce la sua attitudine avanguardista e la sua consueta tensione al futuro.

Il progetto prende l’avvio da un’indagine accurata e approfondita dell’iconografia di marca, della sua prestigiosa storia, del suo denso immaginario nel vissuto dei consumatori e lo rielabora in un linguaggio segnico e visivo all’altezza dei grandi Spirits internazionali. La nuova Brand Visual Identity capitalizza sugli elementi iconici – il logo, la bottiglietta, il tappo, il rosso e il bianco, – cristallizzati in un’identità che abbraccia e ingloba i messaggi principali – la data e il luogo di fondazione, la ricetta, il fondatore, regole e ritualità del consumo – e li fa “vibrare” insieme alla marca come elemento segnico e parte integrande del Brand.

La sfida di questo progetto è stata quella di raccogliere un’eredità importante e tradurla in un’identità leggera, un linguaggio light-hearted, come è nel mood della marca, proiettandola nel futuro senza derive nostalgiche o vintage, ma al contrario traendo dalla storia slancio e forza propulsiva verso il futuro.

Nel pieno rispetto della personalità Campari Soda, la nuova identità è brillante e carismatica, italiana e internazionale, familiare e conviviale. Una vera icona del Made in Italy. Un nuovo omaggio all’arte, al saper fare impresa, al saper vivere e al design italiano.

"Tra heritage di marca e tensione avanguardista. Il futuro è scritto nella storia"