Zanotta per Carlo Mollino

“Sempre salva la fantasia”.
Queste le parole di Carlo Mollino scelte per celebrare una nuova collezione Zanotta, come tributo al lavoro dell’architetto-designer torinese, partendo da un’attenta ricerca filologica delle sue produzioni.

Il progetto dedicato a Carlo Mollino si caratterizza per la sua impronta volutamente celebrativa. Due strumenti sono stati scelti come supporti principali: un “manifesto” ed un “quaderno”. Strumenti agili ed immediati, in cui a scatti fotografici still life sono state affiancate immagini caratterizzate da giochi di ombre animate dalla sinuosità delle curve dei prodotti disegnati da Carlo Mollino.

Il manifesto è un poster bifacciale, basato sul racconto di prodotto mediante una serie di scatti fotografici realizzati ad hoc da un lato, e da una immagine evocativa e fortemente teatrale dall’altro.

Il quaderno è stato progettato come un diario di viaggio prevalentemente fotografico arricchito da poche significative citazioni calligrafiche, pensieri di Carlo Mollino che accompagnano il racconto dei singoli pezzi che costituiscono la nuova collezione.

"Sempre salva la fantasia"